Come vi avevamo anticipato all’inizio dell’estate quest’anno ci saranno delle novità CLAMOROSE e oggi vogliamo rendervi partecipi di una delle più importanti evoluzioni della CLAUDIO CIPOLLETTI S.r.l. dal 1945 ad oggi …

Claudio Cipolletti “cambia casa” perché siamo cresciuti molto in questi ultimi anni e abbiamo bisogno di nuovi spazi per razionalizzare la nostra produzione e logistica

Investire nella propria azienda per migliorare produzione e qualità di vita lavorativa

Questa è l’estrema sintesi del pensiero di Giovanni Tanfani – A.D. di Claudio Cipolletti S.r.l. – che riassume il perché di questo investimento per la crescita futura dell’azienda loretana.
I lavori sono iniziati a settembre 2019 ed il progetto prevede la ristrutturazione di un nuovo capannone per un totale di 2000 m2 di superficie coperta, che si espande fino a 3000 m2 considerando anche i piazzali esterni per la gestione della logistica dei trasporti.

“Il mercato negli anni ci ha riconosciuto un’indiscussa leadership nella produzione di articoli religiosi e questa crescita non poteva più essere gestita negli spazi a nostra disposizione” – prosegue Tanfani – “Dopo un’attenta analisi dei costi-benefici abbiamo deciso di investire per l’acquisto di una nuova unità produttiva di oltre 2000 m2 nella quale racchiudere tutte le nostre business unit e consentire un’ottimizzazione della logistica e della produzione”.

“Una sola grande ‘casa’ dove ideare, progettare, produrre, esporre e spedire il meglio della nostra produzione Made in Loreto è il nostro obiettivo a partire dal 2020 …migliorando sia il ciclo produttivo sia la qualità di vita dei nostri dipendenti.

Il lavoro è una parte molto importante nella vita di tutti. La maggior parte delle persone trascorrono più tempo al lavoro che a casa con le loro famiglie o dedicandosi ad un hobby. Trovare un equilibrio tra la vita personale e professionale è da sempre considerato un elemento importante, pertanto è fondamentale nella filosofia Claudio Cipolletti rendere la ‘nostra casa’ più confortevole e vivibile per tutti quelli che lavorano al nostro progetto di crescita.”

“Oltre ai servizi integrati di valore, nella nuova unità produttiva sarà disponibile un’area mensa e un’area di svago disponibile anche ai nostri clienti che potranno venirci a trovare per vedere nel nuovissimo show-room tutte le anteprime della nostre produzioni … ma per ora di più non posso dire!”

Beh come anticipazione dell’Amministratore Delegato  Giovanni Tanfani possiamo dire che le novità in pentola sono tantissime …per tutti gli altri aggiornamenti potete seguirci sui nostri canali social facebook e instagram dovre presto vi diremo altre curiosità riguardo la nuova casa!